Politica aziendale

politicaaziendale

QUALITA’ E AMBIENTE

L’Alta Direzione della Società ECOSUD Srl definisce la politica per la qualità e per l’ambiente dichiarando, al fine di garantire l’efficacia del sistema di gestione per la qualità e l’ambiente, compatibile con il contesto e con gli indirizzi strategici dell’organizzazione, che consiste nel raggiungimento e nel mantenimento dei seguenti obiettivi:

Ø  Assicurare l’integrazione dei requisiti del Sistema di gestione nei processi di business dell’organizzazione;

Ø  Sviluppare e aggiornare il Sistema di Gestione secondo i principi del Risk-based thinking e nella logica dell’approccio per processi;

Ø  fornire servizi con responsabilità e competenza nel rispetto delle norme e dei requisiti stabiliti dalla legge;

Ø  assicurare che siano definiti i requisiti del cliente per rispondere meglio alle sue esigenze al fine di ottenere la sua soddisfazione;

Ø  assicurare al personale la disponibilità di risorse e mezzi adeguati al raggiungimento dei propri compiti e per la gestione del Sistema organizzativo;

Ø  operare in conformità alla UNI EN ISO 9001:2015 nell’ambito di tutte le attività aziendali;

Ø  operare in conformità alla UNI EN ISO 14001:2015 e alle altre prescrizioni applicabili agli aspetti ambientali delle attività aziendali;

Ø  mirare al miglioramento continuo delle performance aziendali, professionali e ambientali; individuare specifici obiettivi e traguardi, assicurando un costante monitoraggio del loro raggiungimento, quando economicamente e tecnicamente possibile;

Ø  assicurare il mantenimento dell’integrità del sistema di gestione qualora siano pianificati ed attuati dei cambiamenti al sistema stesso;

Ø  perseguire, mediante un efficace sistema di “autocontrollo”, il miglioramento continuo dell’efficacia dei propri processi;

Ø  fornire il sostegno necessario ai ruoli aziendali per i quali è necessario dimostrare la propria leadership e come essa si applica alle loro aree di responsabilità;

Ø  promuovere la formazione continua del personale; accrescere la sensibilizzazione e responsabilizzazione di dipendenti, collaboratori e fornitori sulle problematiche ambientali e sugli effetti della propria attività sull’ambiente;

Ø  perseguire un ragionevole costante miglioramento dell’efficienza ambientale ottimizzando i consumi delle risorse naturali ed energetiche e la produzione di rifiuti, soprattutto di quelli pericolosi;

Ø  valutare gli aspetti ambientali delle attività rientranti nel campo di applicazione del sistema al fine di minimizzare e prevenire ogni fonte di inquinamento;

Ø  informare le parti interessate sul sistema di gestione ambientale adottato e consentire un dialogo trasparente e continuo con il mondo esterno;

Ø  invogliare i fornitori e gli appaltatori operanti per conto dell’azienda ad adottare un sistema di gestione ambientale;

Ø  ottenere risultati economici che garantiscano l’applicazione della politica aziendale e che assicurino la stabilità e la eventuale crescita dell’ECOSUD S.r.l.;

Ø  migliorare gli standard di sicurezza nel lavoro dei dipendenti aziendali;

Ø  salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori attraverso un processo continuo di individuazione e valutazione dei rischi presenti sui luoghi di lavoro, una costante applicazione di misure tecniche ed organizzative di miglioramento per la riduzione degli stessi ed una attenta formazione/informazione a tutto il personale aziendale;

Ø  verificare periodicamente che gli impegni espressi risultino adeguati alle attività aziendali e siano attuati dall’organizzazione;

La Politica della qualità e dell’ambiente:

-     viene mantenuta come informazione documentata (DOC/053) e resa disponibile a tutto il personale interno ed al personale esterno che lavora per conto dell’organizzazione e resa disponibile alle parti esterne interessate mediante la diffusione del presente Manuale, sul sito internet dell’organizzazione o mediante lo svolgimento di corsi di formazione/addestramento e altre forme di coinvolgimento;

-       viene comunicata, compresa e applicata all’interno dell’organizzazione;

-       è resa disponibile alle parti interessate rilevanti, ove appropriato.

SICUREZZA

La tutela della salute e della sicurezza di ciascun lavoratore con la tutela dell’ambiente, oltre ad essere disciplinati da obblighi di legge, che devono essere rispettati in maniera prioritaria, rappresentano per la Società :

·         un valore

·         un patrimonio

·         un modo di essere

che sia diffuso, a livello culturale, ma al tempo stesso, cosciente e presente in ciascun lavoratore, in quanto parti integranti ed essenziali del processo di realizzazione del servizio erogato, strettamente connessi al conseguimento degli obiettivi aziendali per la soddisfazione del Cliente e per il ritorno, che la relativa applicazione, determina in termini di immagine e di acquisizione di nuovi lavori.

La ns. organizzazione basa il proprio approccio alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori ed alla tutela dell’ambiente sul seguente principio filosofico:

 

Tutto quello che facciamo può essere migliorato.

La maggior parte degli incidenti può essere prevenuta

 


consapevole, comunque, che vi è sempre un rischio residuo nel contesto di attività intrinsecamente pericolose, quali quelle svolte dalla ns. azienda.

La Società si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

§  Stabilire e definire la seguente politica appropriata alla natura e all’entità dei rischi per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro della Società stessa;

§  L’Impegno alla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e al miglioramento continuo nella gestione della Salute e Sicurezza del Lavoro e nelle prestazioni del SGS.;

§  La salvaguardia della salute dei lavoratori e della popolazione: attraverso l’attuazione in modo programmato, monitorato ed implementato di tutte le azioni necessarie in coerenza e nel rispetto della legislazione nazionale ed europea applicabile e degli standard definiti dalla specifica internazionale OHSAS 18001:2007;

§  Un’organizzazione ben definita con sistemi di comunicazione chiari: l’enfasi viene posta sul rispetto delle procedure a tutti i livelli organizzativi e su un sistema di comunicazione efficace per assicurare l’impegno di tutti coloro che sono coinvolti nelle attività aziendali;

§  La realizzazione di sistemi di lavoro e mezzi d’opera sicuri: è essenziale che tutti i dipendenti della Società siano investiti della responsabilità di lavorare in modo sicuro e quindi di proteggere se stessi, i propri colleghi e l’ambiente; simili responsabilità dovranno essere fatte proprie anche dai sub – contrattisti che saranno selezionati e controllati anche in relazione alle loro prestazioni nel campo della sicurezza;

§  Tendere al miglioramento continuo – la presente politica fornisce un quadro di riferimento per stabilire e riesaminare gli obiettivi del SGS, attraverso un processo di accrescimento dello stesso Sistema di Gestione per la Sicurezza e Salute sui Luoghi di Lavoro: l’organizzazione attraverso azioni sistematiche di pianificazione, controllo e monitoraggio che passino dalla definizione di standard alla verifiche ispettive, alla formazione ed al riesame della direzione, dovrà tendere a migliorare le proprie prestazioni in materia di sicurezza, fissando obiettivi concreti di miglioramento;

§  Aumentare il livello di consapevolezza per perseguire un’efficace azione di prevenzione: sarà curata la diffusione di una “cultura per la salute, la sicurezza e l’ambiente” con una politica della SSL documentata, attuata e aggiornata e comunicata a tutte le persone che lavorano sotto il controllo dell'organizzazione con l'intento che siano tutti consapevoli dei loro obblighi individuali per la SSL attraverso :

  • affissione della politica nella bacheca aziendale e nei principali luoghi di lavoro,
  • distribuzione della politica con la busta paga di ciascun lavoratore ogni volta che il documento verrà emesso o revisionato,
  • diffusione degli obiettivi e dei relativi programmi di attuazione del SGS
  • partecipazione a seminari e a incontri di lavoro con distribuzione del presente documento
  • renderla disponibile alle parti interessate tramite servizio posta, e.mail e internet

§  Personale competente e ben addestrato: a tutto il personale sarà fornito un’efficace e puntuale addestramento operativo sia per le condizioni normali di lavoro che per le emergenze;

§  Personale motivato e responsabilizzato: il top management dell’organizzazione riconosce che l’applicazione corretta delle disposizioni di legge e delle norme relative alla salute, alla sicurezza e all’ambiente, nonché il mantenimento di condizioni di lavoro sicuro, costituiscono un elemento di primaria importanza per il giudizio sulle prestazioni e l’affidabilità di tutto il personale;

§  Informazione capillare: rapporti analisi e comunicazioni sulle risultanze relative ad incidenti ed infortuni rappresentano una parte essenziale di questo processo così che gli insegnamenti che ne derivano vengono debitamente recepiti. La Società promuoverà azioni tese ad instaurare una consultazione ed informazione continua sulle questioni riguardanti la salute, la sicurezza e l’ambiente.

§  Piani di emergenza: accettato il principio che “non tutto può essere previsto” saranno elaborati piani di emergenza specifici che limitano i rischi per le persone, l’ambiente e la proprietà aziendale;

§  Procedure operative: accertato che l’esecuzione di operazioni e/o assunzioni di responsabilità che implicano un potenziale rischio presente o futuro, non possono essere lasciate all’iniziativa del singolo, saranno redatte procedure operative specifiche tese a migliorare gli standard e a limitare i rischi.

Periodicamente viene riesaminata da AU, in occasione del Riesame della Direzione, per assicurarne la continua adeguatezza alla realtà aziendale e la verifica del raggiungimento degli obiettivi stabiliti, alla luce degli audit interni, degli eventuali cambiamenti dettati dal mutare delle circostanze e dall'impegno al miglioramento continuo.

In questa funzione l’AU si avvale del supporto del Responsabile Gestione Qualità e Ambiente (QUA) al quale conferisce l’autorità e l’autonomia decisionale per lo svolgimento delle attività relative all’assicurazione del rispetto dei requisiti.

ISO 9001:2015

Certificato ISO 9001

OHSAS 18001:2007

Certificato OHSAS 18001

ISO 14001:2004

14001 2

Login